Riconoscere il pesce fresco

29 maggio 2014 | Pubblicato in: curiosità |
pescefresco-inst:val

Il pesce fresco si riconosce perché ha la pelle lucente, gli occhi sporgenti, le branchie umide e di un colore rosa vivace; al tatto la consistenza della carne è compatta e non emana odori forti.




SCRIVI IL TUO COMMENTO:

Headline

RICETTE PER RESTARE IN FORMA

pesceinpadella-inst:val Pesce in padella: ricetta semplice e veloce
spaghettivolgole_inst:hud Spaghetti alle vongole, aromatizzati al prezzemolo
pescealpomodoro-inst:val Pesce al pomodoro: ricetta appetitosa
risoaicarciofi-inst:val Riso ai carciofi: sapore inconfondibile
tortadimele-inst:lud Torta di mele, speziata alla cannella
pomodoriconriso-inst:val+ Pomodori con riso: ricetta estiva
zenzero-inst:lud Tisana di zenzero: energizzante, tonificante, digestiva
parmigianamelanzane_sequenza-inst:ju Parmigiana di melanzana: dalla tradizione siciliana
carciofifrittidorati-inst:val Carciofi fritti dorati: irresistibili
struffoli-inst:val Struffoli: ricetta natalizia

 

RIMEDI NATURALI

%22zampirone%22 greco-inst:hud “Zampirone” greco
acetoacquasale-inst:val Acqua e limone, aceto e sale risolvono il mal di gola
limonefette-inst:val Limone contro il singhiozzo
patatecrude-inst:val Patata cruda per le palbebre gonfie
Processed with Snapseed. Scorza secca di limone, antitarma
pompelmo_miele_sale Integratore naturale, per la disidratazione
impacco_olio_limone_miele_inst:lud Capelli di bellezza con olio limone e miele
arancia-limone-pompelmo-ist:val Arancia, limone, pompelmo vs raffreddore
Nocidelsapone-inst:hud Noci del sapone, detergente naturale
foglieulivo_inst:hud Foglie d’ulivo per l’afonia