Alimentazione e sonno disturbato

3 maggio 2013 | Pubblicato in: diario |
tagliatellepesto-inst:val

Argomento ricorrente a cui ho già dedicato alcune considerazioni sullo stretto legame tra alimentazione e sonno. Se è vero che certi alimenti, come proteine e soprattutto formaggi, posso essere motivo d’insonnia perché eccitano in modo particolare il sistema nervoso, è anche vero che mangiare troppo poco la sera non permette un buon riposo, “chi va a letto senza cena tutta notte si dimena” ed è proprio così. Molte persone la sera mangiano appena, a causa della stanchezza per cui non hanno il desiderio di sedersi a tavola oppure non si nutrono abbastanza per timore d’ingrassare, ignorando però che il nostro corpo, anche quando dormiamo, continua a svolgere tutta un serie di processi organici per cui ha bisogno di essere alimentato adeguatamente.

Cenare, ad esempio, con primo e contorno è un buon pasto, in cui gli zuccheri a lento rilascio dei carboidrati sostengono il lavoro del fegato, impegnato ininterrottamente a detossicare l’organismo e il triptofano, contenuto sempre nei carboidrati, è precursore sia della serotonina che ha azione sedativa sul sistema nervoso sia della melatonina che concilia il sonno. Il contorno non appesantisce il pasto ma contribuisce ad apportare nutrienti e scegliendo alimenti ricchi di potassio (zucchine, fagiolini, pomodori, ecc.), che ha azione miorilassante, o alimenti ricchi di calcio (vongole, ceci, pinoli, ecc.) neuromodulatore del sistema nervoso, si ha un maggiore effetto distensivo sul tono nervoso.

La sera un piatto di pasta al pesto, zucchine trifolate e un finocchio, rappresenta un pasto semplice, digeribile che favorisce il riposo notturno.




SCRIVI IL TUO COMMENTO:

Headline

RICETTE PER RESTARE IN FORMA

carciofifrittidorati-inst:val Carciofi fritti dorati: irresistibili
crostataintegrale Crostata (integrale) con marmellata di frutta
carciofitrifolati-inst:val- Carciofi trifolati: cottura veloce, consistenza appetitosa
pomodoriconriso-inst:val+ Pomodori con riso: ricetta estiva
risottoallazucca Risotto alla zucca: saporito ma leggero
aranciacondita-inst:val Arancia condita: un modo diverso di mangiare l’arancia
riso-zafferano-inst:val Riso allo zafferano: tanti nutrienti in un solo piatto
tagliolinilimone.inst:val Tagliolini al limone: ricetta nutriente, gustosa e facile
risoerbe-inst:val- Riso alle erbe: ricetta delicata agli aromi naturali
parmigianamelanzane_sequenza-inst:ju Parmigiana di melanzana: dalla tradizione siciliana

 

RIMEDI NATURALI

cipollafette-inst:val Cipolla cruda sulla puntura d’insetto
vinbrulè-inst:val- Vin brulè per il raffreddore
acetoacquasale-inst:val Acqua e limone, aceto e sale risolvono il mal di gola
Nocidelsapone-inst:hud Noci del sapone, detergente naturale
arancia-limone-pompelmo-ist:val Arancia, limone, pompelmo vs raffreddore
foglieulivo_inst:hud Foglie d’ulivo per l’afonia
arancia:chiodi di garofano-inst Arancia ai chiodi di garofano, per allontanare le mosche
pompelmo_miele_sale Integratore naturale, per la disidratazione
limonefette-inst:val Limone contro il singhiozzo
limone-inst:val Un limone al giorno, una buona abitudine