Pasta e rilascio degli zuccheri contenuti

4 novembre 2012 | Pubblicato in: curiosità |
pastatreformati-inst:val

Chi preferisce la pasta corta, chi invece mangerebbe solo spaghetti.

La preferenza per uno specifico tipo di pasta traduce spesso la necessità dell’organismo di avere un determinato apporto di zuccheri.

I diversi formati di pasta rilasciano gli zuccheri contenuti in tempi differenti.

La pasta soggetta a processi di lavorazione più intensi come i fusilli, le farfalle, le conchiglie rilascia gli zuccheri velocemente, perché la lavorazione di questo tipo di pasta genera attriti e conseguente aumento relativo della temperatura che scinde gli amidi formando zuccheri semplici con veloce rilascio e assorbimento.

Spaghetti, linguine, bucatini prodotti con processi di lavorazioni meno intensi, avendo subito un minore stress meccanico e termico, rilasciano gli zuccheri lentamente.

I rigatoni e le penne sono nel mezzo, hanno un medio rilascio degli zuccheri.

In pratica, per avere una buona dose d’energia poco dopo il pasto meglio consumare fusilli, farfalle o conchiglie che rilasciano gli zuccheri velocemente; se l’energia è richiesta qualche ora dopo il pasto, preferibili i rigatoni o le penne; se l’energia è necessaria diverse ore dopo il pasto, è più indicata la pasta lunga che rilascia gli zuccheri lentamente.




SCRIVI IL TUO COMMENTO:

Headline

RICETTE PER RESTARE IN FORMA

tagliolinilimone.inst:val Tagliolini al limone: ricetta nutriente, gustosa e facile
pettotacchinopompelmo-inst:val Petto di tacchino al pompelmo: piace anche ai bambini
lenticchiebollite-inst:val Lenticchie bollite con gli odori: ricetta semplice
patateporri-inst:val Patate e porri: associazione particolarmente diuretica
zenzero-inst:lud Tisana di zenzero: energizzante, tonificante, digestiva
spaghettivolgole_inst:hud Spaghetti alle vongole, aromatizzati al prezzemolo
aranciacondita-inst:val Arancia condita: un modo diverso di mangiare l’arancia
melacaramellata-inst:val Mela caramellata: ricetta che concilia il sonno
carciofifrittidorati-inst:val Carciofi fritti dorati: irresistibili
risoerbe-inst:val- Riso alle erbe: ricetta delicata agli aromi naturali

 

RIMEDI NATURALI

vinbrulè-inst:val- Vin brulè per il raffreddore
Processed with Snapseed. Scorza secca di limone, antitarma
rosmarino_inst:hi Rimedi all’acido lattico e crampi
patatecrude-inst:val Patata cruda per le palbebre gonfie
paneburrosalmone-inst:hud Pane, burro e salmone per la memoria
cipollafette-inst:val Cipolla cruda sulla puntura d’insetto
olioelimone Emulsione di limone e olio extravergine d’oliva, condimento di bellezza
pompelmo_miele_sale Integratore naturale, per la disidratazione
fettalimonezucchero-inst:val Limone e zucchero per il mal di testa
acetoacquasale-inst:val Acqua e limone, aceto e sale risolvono il mal di gola